LIVELLO RECORD DI DECESSI PER ALCOL IN INGHILTERRA NEI PRIMI 9 MESI DEL 2020

Un articolo della BBC riporta i dati delle rilevazioni dell’Ufficio Nazionale Statistico, secondo i quali nei primi nove mesi del 2020, rispetto all’analogo periodo del 2019, si è registrato il più alto numero di decessi attribuiti all’alcol in Inghilterra e Galles, pari a 5.460 eventi, un aumento del 19% rispetto al 2019. Si tratta inoltre del dato maggiore mai registrato da quando si raccolgono queste serie statistiche, il 2001. Rapportato a 100.000 persone, il tasso di mortalità per alcol ha raggiunto nei primi nove mesi del 2020 il picco di 12.8. Come negli anni precedenti, il tasso di mortalità per alcol per gli uomini è stato circa il doppio di quello femminile. Secondo gli esperti, non è ancora chiaro quanto il Covid-19 e i provvedimenti come il lockdown abbiano impattato su un tale aumento di mortalità. L’UK’s Addiction Treatment Group inglese afferma che hanno raccolto molte testimonianze di prima mano sul fatto che molte persone, durante l’epidemia, hanno lottato contro la dipendenza da alcol.

Questa voce è stata pubblicata in ALCOL, COVID-19. Contrassegna il permalink.