ALESSANDRA LOCATELLI SOSTUISCE LORENZO FONTANA AL DPA

Al posto di Lorenzo Fontana, nominato dal governo a capo dei rapporti con l’Unione Europea, come ministra della Famiglia, con delega in materia di lotta alla droga, è stata nominata Alessandra Locatelli. Anche Locatelli, di formazione sociologa e con un passato da educatrice, è stata eletta in Parlamento, al pari di Fontana,  con la Lega. Secondo le prime dichiarazioni rese alla stampa, Locatelli intende dare continuità alle linee programmatiche seguite da Fontana, e non dovrebbero quindi verificarsi cambiamenti significativi in materia di politiche antidroga. Il sito di Fuoriluogo riporta una recente dichiarazione della neo-ministra: “Rispetto alle droghe, di lei si ricorda questo post in cui applaude l’iniziativa di Salvini contro la cannabis light, per tutelare “tutte quelle persone che potrebbero intraprendere la strada della dipendenza proprio avvicinandosi facilmente all’uso degli oppiacei”.

LINK ALL’ARTICOLO

Questa voce è stata pubblicata in CANNABIS, OPPIACEI, POLITICHE SANITARIE. Contrassegna il permalink.