INDUSTRIA DELL’ALCOL E RISCHIO TUMORI

alcol sigaretteUno studio inglese sulle rappresentazioni e informazioni sui rischi correlati al consumo di alcol, veicolate nei siti web di 30 organizzazioni del settore delle bevande alcoliche in tutto il mondo, mette in evidenza la mancanza o l’incongruità di informazioni sul rischio di cancro. E’ questa la principale conclusione dello studio, pubblicato sulla rivista Drug and Alcohol Review, che dimostra un atteggiamento comunicativo poco trasparente e corretto da parte delle aziende produttrici di bevande alcoliche. In particolare, nei siti non viene menzionato il rischio di cancro del seno e dell’intestino. Quando il rischio di tumore del seno viene citato, la maggioranza di aziende studiate non avrebbero fornito informazioni o avrebbero dato spiegazioni poco corrette. “Le prove scientifiche sono chiare: l’alcool aumenta il rischio di alcune tra le forme più comuni di cancro”, ha dichiarato Mark Petticrew, uno dei co-autori della ricerca. Secondo i ricercatori, le strategie usate dalle industrie sarebbero: negare qualsiasi collegamento con il cancro, omettere parti dei rapporti o distorcere le informazioni menzionando un certo rischio, ma falsificando la sua dimensione“.

LINK ALL’ARTICOLO

Questa voce è stata pubblicata in DIPENDENZE, SALUTE. Contrassegna il permalink.