IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA CONFERENZA DI GENOVA

Il programma completo della VI Conferenza Nazionale sulle Dipendenze è disponibile con l’indicazione di tutti i tavoli tematici e i relatori. I lavori della due giorni, che potranno essere seguiti dalla diretta Facebook, prevedono sette sessioni tematiche e due tavole rotonde. Le sessioni tematiche sono: “La realtà penale e penitenziaria delle dipendenze“, “Dipendenze patologiche, modalità di prevenzione e aggancio precoce“, “SerD e comunità“, “Prevenzione e riduzione del danno“, “Dalla riabilitazione al reinserimento“, “La filiera della cannabis a uso medico“, “Priorità di ricerca, interscambio informativo e rafforzamento della formazioen degli operatori“. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, GIOVANI, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 68 letture

PREVENZIONE HIV E HCV: DAL 22 NOVEMBRE AL 1 DICEMBRE TORNA LA EUROPEAN TESTING WEEK

Test gratuiti per Hiv ed epatite C dal 22 novembre al 1 dicembre, giornata mondiale contro l’AIDS. L’assessore al Welfare Sara Funaro spiega nel comunicato stampa rilasciato il 18 novembre dall’amministrazione comunale “come (quest’ultima, n.d.r.) abbia sempre tenuto alta l’attenzione sull’HIV, sia durante tutto l’anno che in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids. Società della Salute e Comune, grazie al lavoro del Tavolo di Coordinamento per la lotta all’HIV presieduto dalla consigliera Dardano, sono a disposizione per sensibilizzare i cittadini per prevenire l’infezione dal virus HIV e l’Aids e per intercettare le persone meno informate“. Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE | 68 letture

MINISTRA DADONE SUI TEMI DELLA CONFERENZA DI GENOVA

La ministra per le Politiche giovanili con delega alle politiche antidroga Fabiana Dadone, in una breve intervista a Repubblica, illustra alcuni temi che saranno al centro della Conferenza Nazionale sulle Dipendenze in programma a Genova. Secondo Dadone, intento principale della due giorni è di discutere in modo pragmatico, non ideologico, i problemi che da anni affliggono il sistema normativo e di interventi sulle dipendenze, concentrandosi sulle persone dipendenti più che sulle sostanze. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 53 letture

CONFERENZA AUTO-CONVOCATA DI GENOVA

Si avvicina sempre più l’attesissima Conferenza Nazionale sulle Dipendenze, in programma a Genova il 27 e 28 novembre. Una parte significativa di realtà del Terzo Settore e della società civile ha organizzato, sempre a Genova, un’assemblea parallela alla Conferenza Ufficiale, dal 26 al 28 novembre, articolata in più sessioni tematiche. Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 57 letture

CHEMSEX, RISCHI CORRELATI ALL’USO DI SOSTANZE

Un articolo di Riccardo Gatti, direttore del Dipartimento delle Dipendenze della Asl Città di Milano, fa chiarezza su alcuni miti e inesattezze attorno al chemsex, ossia all’uso di sostanze psicotrope finalizzato al presunto aumento di piacere sessuale e/o a una maggiore disinibizione. Sono varie le sostanze usate a tal proposito: le più comuni sono alcol, cocaina, mefedrone, GHB, ketamina. Secondo Gatti il pericolo principale di questa pratica risiede da una parte nel fatto che può dissumulare un comportamento additivo o una patologia mentale, dall’altra che il poliuso di sostanze espone al rischio di danni e di effetti indesiderati o non controllabili. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, COCAINA, HIV/AIDS, SOSTANZE PSICOATTIVE | 71 letture

DATI 2020 SULLA SITUAZIONE CARCERARIA IN ITALIA

Un breve articolo pubblicato sul settimanale Vita riassume i principali dati, diffusi recentemente dall’Amministrazione Penitenziaria, relativi al 2020, sulla situazione nelle carceri italiane. Nonostante i tanti problemi irrisolti, vanno segnalate anche alcune tendenze recenti di segno positivo, a partire dalla diminuzione di detenuti, scesi al 31 ottobre 2021 a 54.307 dagli oltre 61.000 di febbraio 2020. Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, COVID-19, NORMATIVA | 65 letture

CARCERI, DIPENDENZE E MISURE ALTERNATIVE

Un approfondimento a cura dell’agenzia di stampa Dire permette di ritornare su un tema che non cessa di essere di attualità: la condizione delle persone detenute con problemi di abuso e di dipendenza da sostanze. Nell’intervista al dottor Sandro Libianchi, presidente dell’associazione Co.N.O.S.C.I. (Coordinamento Nazionale Operatori per la Salute nelle Carceri Italiane), l’esperto si sofferma in particolare sui limiti e sulle potenzialità delle misure alternative al carcere e della custodia attenuata per i soggetti con problemi di abuso e dipendenza. Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 81 letture

RIFIUTARE IL COLLASSO: HIKIKOMORI E SOCIETA’ DELLA PRESTAZIONE

Marco Rovelli, scrittore e critico, propone una lettura del fenomeno degli hikikomori, i ritirati sociali, basata sulla critica della società della prestazione. Prendendo a pretesto la figura di eroe atipico, incarnato da hikikomori, in due nuove serie tv di produzione coreana, Rovelli sottolinea come sia proprio il corpo muto del ritirato sociale a poter incarnare in modo paradigmatico la ribellione in società fondate sul mito della prestazione, dell’efficienza. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, HIKIKOMORI | 84 letture

GIOVANI, NORMALIZZAZIONE DELL’ALCOL E SBALLO

Paolo Sarti, medico pediatra fiorentino, interviene sul Corriere Fiorentino a proposito di alcuni recenti casi di cronaca che hanno visto il ricovero di giovanissimi al pronto soccorso per abuso di alcol a Firenze. Secondo Sarti, questi episodi, che si inscrivono nel binge drinking, ossia nell’abbuffata alcolica, segnalano da una parte manifestazioni tipiche dell’età adolescenziale, dall’altra una normalizzazione dell’alcol, percepito come un “bene ordinario di consumo”, poco problematico. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, GIOVANI, PREVENZIONE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 90 letture

L’USO DI TABACCO RIGUARDA IN MEDIA MENO DI UN QUINTO DELLA POPOLAZIONE EUROPEA

Secondo una recente rilevazione, in media è fumatore meno di un quinto (18,4%) della popolazione europea di età pari o superiore ai 15 anni, con percentuali medie più elevate in alcuni paesi dell’est Europa. Sotto la media il dato italiano, pari al 16,5% di fumatori abituali. Continua a leggere

Pubblicato in TABACCO | 96 letture