CORONAVIRUS – CORSO ONLINE PER INSEGNANTI

Dare voce ai bambini, diffondere la conoscenza della Convenzione di New York ed educarli ai diritti nel contesto delle nuove regole dettate dalle esigenze di contenimento della pandemia da coronavirus.
Questi gli obiettivi del progetto promosso dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia) in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti (Idi) “I diritti dei bambini. La Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza raccontata ai ragazzi”.

A questo scopo sarà attivo dal 9 novembre al 31 dicembre 2020 un corso online gratuito rivolto agli insegnanti della scuola primaria e delle prime classi della scuola secondaria di primo grado che mette a disposizione risorse per i docenti e materiali per gli alunni da utilizzare sia in presenza che a distanza. Sei i moduli comprensivi di tre webinar in modalità sincrona. Continua a leggere

Pubblicato in COVID-19, GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 136 letture

MESSICO VICINO ALLE LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS

Sebbene proceda a rilento, il processo che dovrebbe portare il Messico a legalizzare la cannabis per uso ricreativo, creando il maggiore mercato regolamentato del mondo, dovrebbe terminare entro il mese di dicembre. Nei giorni scorsi il Senato ha approvato a larga maggioranza la misura, che ora dovrebbe attendere l’ultimo voto del Parlamento. Dopo un pronunciamento della Corte Costituzionale nel 2018, che dichiarava illegale la proibizione di marijuana, il Parlamento è tenuto legalmente ad approvare una norma per la legalizzazione della marijuana entro il 15 dicembre 2020. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA | 136 letture

… A COSA SERVE LA SCUOLA? …

L’idea dell’adolescente trasgressivo e onnipotente non è più attuale.
L’adolescente oggi non cresce per trasgressioni, piuttosto per delusioni.
Questo l’incipit di Matteo Lancini nel corso dell’incontro Dialoghi@Minotauro che si è tenuto martedì.

Proponiamo di seguito una sintesi e alcune riflessioni.

I modelli competitivi, vincenti, di bellezza e perfezione proposti dalla società spingono i nostri ragazzi ad emularli, spesso senza successo. Per questa ragione, secondo Lancini, il compito degli adulti dovrebbe essere direzionato verso un’ “educazione al fallimento“, intesa come un’educazione che volge lo sguardo alle possibili sconfitte rispetto a imprese quasi impossibili.
Gli adulti hanno il compito di aiutare i giovani a trovare l’equilibrio tra l’io ideale e l’io reale.
Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, GAMING, GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 205 letture

IX CONGRESSO NAZIONALE DI FEDERSERD: RAFFORZARE PERSONALE E SISTEMA PUBBLICO DIPENDENZE

Il Quotidiano della Sanità ospita un articolo dedicato al IX Congresso Nazionale di FederSerd, di cui ieri era la giornata di apertura, svolto in modalità online. Fra gli interventi iniziali, il vice-ministro alla Salute Sileri ha ribadito l’impegno a un rafforzamento degli investimenti nell’area delle dipendenze, a partire dal personale. Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 209 letture

RELAZIONE ANTIDROGA AL PARLAMENTO 2020 (2a PARTE)

Osserviamo ora la struttura della Relazione, composta da sei parti. La prima è dedicata all’offerta, al mercato delle sostanze psicotrope e alla riduzione dell’offerta, con approfondimenti tematici a violazioni, denunce e condanne per reati attinenti alle sostanze. Nella seconda parte vengono descritte le caratteristiche principali dei consumi di sostanze, a partire dalla diffusione e dai modelli di consumo prevalenti, con focus sulla popolazione giovanile. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, CANNABIS, COCAINA, GIOVANI, HIV/AIDS, NORMATIVA, OPPIACEI | 102 letture

RELAZIONE ANTIDROGA AL PARLAMENTO 2020 (1 PARTE)

Presentata nei giorni scorsi la relazione sulle droghe al Parlamento 2020, pubblicazione che raccoglie e sintetizza dati ed evidenze relativi al 2019. Partendo da osservazioni generali, si rileva un incremento delle overdose e dei ricoveri correlati all’uso di sostanze, così come delle diagnosi tardive per l’AIDS. A livello di singole sostanze, si conferma la crescita del mercato della cocaina, comprovata dai quantitativi sequestrati e dalla maggiore incidenza nei ricoveri e nei decessi. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, COCAINA, HIV/AIDS, NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE, OPPIACEI | 99 letture

PSILOCIBINA E DEPRESSIONE: UNO STUDIO USA

Uno studio, Effects of Psilocybin-Assisted Therapy on Major Depressive Disorder. A Randomized Clinical Trial, pubblicato su Jama, fornisce sorprendenti risultati su possibili effetti positivi della psilocibina su pazienti affetti da depressione maggiore. I risultati sono stati ottenuti da 24 pazienti che presentavano sintomi di depressione maggiore persistenti per circa due anni prima dell’arruolamento nello studio. Quasi tre quarti dei volontari ha osservato una riduzione di oltre la metà dei sintomi della depressione dopo quattro settimane. Continua a leggere

Pubblicato in SOSTANZE PSICOATTIVE | 82 letture

DIALOGHI@MINOTAURO

Primo ciclo di Dialoghi@Minotauro: 4 serate gratuite aperte a psicologi, educatori, insegnanti e genitori.
Gli incontri si svolgeranno dalle 18.30 alle 19.30 via Zoom e saranno visibili anche sul canale Youtube.

Martedì 17 Novembre – ore 18.30
Dialoghiamo con MATTEO LANCINI
I NUOVI ADOLESCENTI SPIEGATI AGLI ADULTI

Pubblicato in GIOVANI | 99 letture

COMMISSIONE INFANZIA: LUDOPATIA e DIPENDENZE DA SOSTANZE

Non è infrequente connessione fra dipendenze da sostanze e comportamentali, in particolare il gioco d’azzardo.
A dichiararlo è Biagio Sciortino presidente del Coordinamento nazionale dei coordinamenti regionali che operano nel campo dei trattamenti delle dipendenze (InterCear) nell’ambito dell’Indagine conoscitiva sulle dipendenze patologiche diffuse tra i giovani. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, DISTURBO DA GIOCO D'AZZARDO, GIOVANI | 131 letture

INDAGINE CONOSCITIVA DIPENDENZE PATOLOGICHE TRA I GIOVANI

Commissione Infanzia, audizioni su dipendenze patologiche diffuse tra i giovani.
Lo scorso 3 novembre la Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle dipendenze patologiche diffuse tra i giovani, ha svolto l’audizione dei presidenti della Federazione servizi dipendenze (FederSerD), della Federazione italiana comunità terapeutiche (Fict) e del Coordinamento nazionale dei coordinamenti regionali che operano nel campo dei trattamenti delle dipendenze (InterCear). Continua a leggere

Pubblicato in COVID-19, GIOVANI, SOSTANZE PSICOATTIVE | 94 letture