CONSUMI DI ALCOL IN ITALIA E INDICATORI DI RISCHIO

Un articolo pubblicato su Il Sole 24 ore confronta alcuni dati e indicatori sul consumo di alcol in Italia, cercando di determinare le variazioni recenti verificatesi durante il periodo pandemico e il confronto con i consumi di 10 anni fa. Un primo dato interessante, nella comparazione 2010-2020 della percentuale di consumatori di alcol fuori pasto abituali, attiene al fatto che, in quasi tutte le classi d’età considerate, aumenta la percentuale di donne bevitrici fuori pasto alla pari di quella maschile. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, COVID-19, GIOVANI | 54 letture

SHAMELESS UN RACCONTO FAMILIARE A BASE DI ECCESSI

La serie TV SHAMELESSS. ormai giunta alla sua nona stagione, racconta le vicende di una famiglia americana che vive nei sobborghi di Chicago che, tra mille difficoltà, cerca di trovare un modo per andare avanti anche con un padre e una madre dipendenti dall’alcol, che “costringono” i loro figli e figlie, sei in tutto, a riorganizzarsi al loro interno per far funzionare una famiglia senza un “capofamiglia”.  Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, GIOVANI, OPPIACEI | 58 letture

TABACCO E CINEMA UN BINOMIO CHE NON TRAMONTA

Il cinema e la TV hanno da sempre rappresentato uno spazio ottimale per la rappresentazione del consumo di sigarette e altri prodotti del tabacco, tanto che alcune immagini di fumatori e fumatrici in alcuni film sono entrate nell’immaginario collettivo. Anche nel 2022, tra i film che correvano per gli Oscar, non sono mancate diverse  scene in cui si rappresenta questo consumo. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, TABACCO | 60 letture

CESDANEWS APRILE

E’ disponibile l’ultimo numero della Newsletter del CeSDA Aprile 2022

Cesdanews APRILE 2022

Pubblicato in NEWS DAL CESDA | 67 letture

CARCERI E CONDIZIONI DI DETENZIONE TRA LE PERSONE TOSSICODIPENDENTI

Un articolo di Anna Paola Lacatena, pubblicato sul sito Quotidianosanità.it, affronta il tema delle condizioni dei detenuti con Disturbi da uso di sostanze (DUS) nelle carceri italiane, facendo anche riferimento al XVIII Rapporto sulla condizione di detenzione presentato dall‘Associazione Antigone il 28 aprile scorso.

Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 62 letture

STORIA CULTURALE DEGLI STUPEFACENTI

Denise Amerini e Claudio Cippitelli recensiscono su Fuoriluogo il volume di Paolo Nencini, “Storia culturale degli stupefacenti”, pubblicato da Futura Edizioni, che si propone come un testo transdisciplinare di ricerca critico sulle culture e sui consumi di sostanze. “Il testo è costruito sul modello dell’evoluzione dell’atteggiamento sociale nei confronti dell’uso voluttuario di stupefacenti del politologo Ethan Nadelmann, Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, SOSTANZE PSICOATTIVE | 75 letture

ANALISI DEL CAPELLO E AUTO-DICHIARAZIONI SUL CONSUMO DI SOSTANZE

L’Agenzia europea per la droga (EMCDDA) rende noto che durante il periodo primaverile ed estivo di quest’anno sperimenterà una nuova metodologia di lavoro per l’analisi delle sostanze, partendo da Italia e Portogallo. Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 76 letture

STUDIO SU COMPORTAMENTI D’USO DELLE SOSTANZE DURANTE LA PANDEMIA IN ILLINOIS

Secondo un nuovo studio condotto nello stato dell’Illinois e pubblicato su Addiction Science and Clinical Practice, l’epidemia Covid-19 ha avuto importanti conseguenze sulla salute mentale e sulle modalità e i comportamenti di uso delle sostanze, soprattutto aumentando il rischio di overdose. Lo studio è interessante per almeno due motivi: in primo luogo perché fa luce sugli effetti a breve e medio termine della pandemia sui consumatori di sostanze e in secondo luogo perché fa riferimento a un contesto rurale. Continua a leggere

Pubblicato in COVID-19, OPPIACEI | 61 letture

LA VITTORIA DELL’INIZIATIVA POPOLARE IN SVIZZERA CONTRO LA PUBBLICITA’ DEL TABACCO

Il 13 febbraio 2022 i cittadini svizzeri hanno approvato, con una maggioranza del 56.6%, l’iniziativa popolare che “vieta completamente la pubblicità per il tabacco dove fanciulli e adolescenti potrebbero vederla”. La proposta, che è stata promossa  e sostenuta da diverse associazioni sanitarie del paese e da alcuni partiti politici è diventata la venticinquesima iniziativa federale ad ottenere il successo delle urne in un paese che é “(…)  l’unica nazione a non aver ratificato la convenzione quadro dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) sul controllo del tabacco. Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE, SOSTANZE PSICOATTIVE, TABACCO | 61 letture

AUMENTO DI MTS E DI DECESSI PER OVERDOSE FRA I GIOVANI USA DURANTE LA PANDEMIA

A distanza di due anni dall’inizio della pandemia Covid-19, sono disponibili alcuni dati che consentono le prime valutazioni sull’impatto della pandemia sulle dipendenze da sostanze e sui comportamenti a rischio. Un articolo pubblicato su BMJ, Covid-19: US sees increase in sexually transmitted diseases and teen drug overdose deaths, riporta un aumento sia dei decessi da overdose che nelle malattie a trasmissione sessuale (MTS) negli adoscenti nord-americani durante la pandemia di Covid-19. Continua a leggere

Pubblicato in COVID-19, GIOVANI, OPPIACEI | 47 letture