PROPOSTA EUROPEA DI DIVIETO PER DUE CANNABINOIDI SINTETICI

Attraverso un comunicato stampa pubblicato sul sito di European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction (EMCDDA), la Commissione Europea rende nota la proposta di divieto per due sostanze appartenenti alle Nuove Sostanze Psicoattive: MDMB-4en-PINACA e 4F-MDMB-BICA, entrambe appartenenti al gruppo di cannabiniodi sintetici. La proposta di proibizione segue il parere emesso  da EMCDDA sulla base dell’analisi dei rischi, compiuta nei mesi scorsi dall’agenzia, delle due sostanze. MDMB-4en-PINACA e 4F-MDMB-BICA pongono infatti rischi di avvelenamento, già evidenziati da segnalazioni del Sistema di Allerta Precoce Europeo. In particolare, nel documento di nalisi dei rischi appena richiamato, sono stati evidenziati  “12 e 21 decessi con esposizione confermata a MDMB-4en-PINACA e 4F-MDMB-BICA“. Le due sostanze sono state individuate all’interno di prodotti (e-liquidi, polveri, misture da fumo) venduti sul mercato ufficiale come appartenenti alla cannabis legale a basso contenuto di THC.

LINK AL COMUNICATO STAMPA (INGLESE)

Questa voce è stata pubblicata in CANNABIS, NORMATIVA, NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE. Contrassegna il permalink.