AIDS – TRENTENNALE CASA VITTORIA

Sabato 30 novembre alle ore 9.00, Sala Brunelleschi – Palagio di Parte Guelfa, si svolgerà l’evento Firenze continua il percorso – I PRIMI 30 ANNI DI CASA VITTORIA e a seguire la Cerimonia per l’adesione di Firenze a Fast-Track Cities.
L’iniziativa è promossa da Fondazione Solidarietà Cartias Firenze in collaborazione con Cartias Organismo Pastorale.
PROGRAMMA PRIMI 30 ANNI CASA VITTORIA
Firenze – a Casa Vittoria si festeggiano i 30 anni dalla sua inaugurazione: un’accoglienza che ha aperto le porte a persone con una patologia – l’Aids – che, a quel tempo faceva paura nella società e che portava molti malati a subire un’ingiusta emarginazione e discriminazione.
Proprio per dare una speranza e una casa a chi era malato e solo, un sacerdote don Guidotti, tre suore della Carità, un medico infettivologo, il dr.Milo, tre operatori del Sert e la Caritas, con una giovane psicologa, hanno potuto aprire a Firenze la prima Casa Alloggio in una villetta donata al card. Piovanelli dalle suore di Nevers.
Il lavoro di Casa Vittoria è stato realizzato grazie alle operatrici della Casa e ai tanti volontari che si sono succeduti e ad una psicologa, Nicoletta, che in questi 30 anni, ogni giorno ha dato loro sostegno.

Questa voce è stata pubblicata in HIV/AIDS. Contrassegna il permalink.