63% DEGLI AMERICANI VUOLE MAGGIORI SPESE PER RIABILITAZIONE DROGHE

Un’analisi del DailyMail.com su un’indagine delle opinioni della popolazione americana svela che il 63% del campione ritiene che il governo spenda troppo poco per la riabilitazione delle persone con dipendenze da droghe. Il dato più interessante è relativo alla popolazione bianca, tradizionalmente più refrattaria, rispetto agli afro-americani, all’assistenza in questo campo. A causa del fatto che da anni anche la popolazione bianca è pesantemente toccata dai decessi per farmaci oppioidi, l’indagine svela che attualmente il 62% dei bianchi (contro il 73% degli afro-americani) ritiene necessario aumentare le spese per fronteggiare la crisi degli oppioidi. Nel 2012 i bianchi americani favorevoli a tale opzione erano pari al 42%.

LINK ALL’ARTICOLO (INGLESE)

Questa voce è stata pubblicata in DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, NORMATIVA. Contrassegna il permalink.