EVOLUZIONI E SVILUPPI DELLA TOSSICOLOGIA CLINICA A FIRENZE

Sul sito di Ars sono liberamente fruibili -e scaricabili- le relazioni, presentate il 19 gennaio a Firenze presso l’istituto Stensen, tenute al Convegno regionale “Dipendere”. Fra i molti e interessanti contributi presentati, si riporta di seguito una sintesi dell’intervento “Professionisti, istituzioni e dipendenze: nascita e sviluppi nei decenni ’70- ’80 in Toscana. La Tossicologia di Firenze”. Il contributo ripercorre le tappe più significative che hanno portato Firenze, a partire dagli anni ’20 del ‘900, a ricoprire un ruolo di primo piano a livello nazionale nella Tossicologia Clinica. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOLISMO, DIPENDENZE, NORMATIVA, SANITA' | 30 letture

PIACERE E RISCHIO NELL’USO DI DROGHE

Anna Paola Lacatena, sociologa ed esperta di dipendenze, ha recentemente pubblicato per Carocci un testo sui nessi fra rischio e piacere nell’uso di sostanze, “Il rischio del piacere. Le sostanze psicotrope dall’uso alla patologia”. Il testo è attraversato da una riflessione sul complesso funzionamento del sistema delle gratificazioni: in quali modi funzionano le continue sollecitazioni offerte dal consumo di sostanze psicoattive? Sulla base delle esperienze dei consumatori, cosa determina il passaggio dalla ricerca del piacere alla dipendenza patologica, alla malattia? Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, GIOVANI, NEW ADDICTION, SALUTE, SOCIETA' | 25 letture

NUOVA CRISI SANITARIA NEGLI USA?

Un interessante articolo offre uno sguardo diverso dal solito sulla crisi sanitaria nord-americana legata alle droghe illegali. Se negli ultimi anni l’attenzione dei mass media e del mondo scientifico si è focalizzata sul notevole aumento di consumo e di overdose mortali legate agli oppiacei, sono sempre più numerosi i segnali di allerta legati a cocaina e metanfetamine. Fra gli esperti interpellati nell’articolo, vi è accordo sul fatto che è in aumento il policonsumo di sostanze e che cocaina e metanfetamine pongono seri problemi di salute pubblica. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, NEW ADDICTION, SANITA', SOCIETA' | 44 letture

STUDIO GENETICO SUI DANNI LEGATI AL FUMO

Un ampio studio genetico su più di 5000 casi di tumore di pazienti fumatori e non fumatori ha rivelato che il tabacco causa mutazioni genetiche sia in modo diretto, sulle cellule a contatto col fumo, sia in modo indiretto, alterando almeno cinque cruciali meccanismi di regolazione genica. E l’effetto è proporzionale a quanto si fuma: una media di un pacchetto al giorno provoca nelle cellule polmonari circa 150 mutazioni in un anno.
Secondo le stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, il tabacco uccide almeno sei milioni di persone ogni anno. E se si confermeranno gli attuali trend epidemiologici, in questo secolo si conteranno un miliardo di morti correlate al fumo di sigaretta, in gran parte dovute a tumori. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, FUMO, SALUTE | 50 letture

IL RUOLO DEL CERVELLETTO NELLE DIPENDENZE

Il cervelletto potrebbe avere una funzione più importante di quanto ritenuto finora. Stando a uno studio su Science, infatti, sembra influenzare la socialità e la tendenza a sviluppare dipendenze.
Questa regione sembra avere un ruolo di rilievo anche nel regolare la socialità e comportamenti di dipendenza. Oggi, i ricercatori, guidati da Ilaria Carta presso l’Albert Einstein College of Medicine nello stato di New York, hanno confermato questo dato, mostrando quali sono i circuiti cerebrali responsabili. Il risultato è stato ottenuto su animali tramite analisi di risonanza magnetica cerebrale (Mri). Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, SALUTE | 43 letture

GUIDA ALLA DIPENDENZA DA GIOCO D’AZZARDO

Le dipendenze pongono una grande sfida a medici, genitori e a servizi socio-sanitari preposti alla cura preventiva e riabilitativa: per vincerla occorre creare una forte alleanza tra tutte queste componenti; alleanza che si deve basare in primis sulla consapevolezza dell’entità e delle caratteristiche del fenomeno.
La guida alla dipendenza dal gioco d’azzardo di A scuola di salute, rappresenta un supporto per genitori e operatori finalizzato ad approfondire le cause di un fenomeno spesso non riconosciuto.
La guida è stata prodotta dagli specialisti di Neuropsichiatria dell’ Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, PREVENZIONE DELLE DIPENDENZE, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 54 letture

Incontro – SANITA’ DI TUTTI

Il 23 marzo prossimo si terrà a Firenze, all’Istituto degli Innocenti, la terza edizione di SanitàdiTutti, giornata di partecipazione rivolta a operatori, amministratori e cittadini.

Stefania Saccardi ha diffuso un comunicato:
“Per me sarà come sempre un importante momento di confronto con chi quotidianamente presta il suo servizio al sistema sanitario regionale e con chi ne usufruisce.
Ma non solo: quest’anno sarà l’occasione per fare un bilancio sulla realizzazione delle proposte avanzate negli anni precedenti.
Siamo infatti vicini alla conclusione della legislatura e SanitàdiTutti diventerà l’opportunità per fare il punto sulla realizzazione degli impegni presi.
Anche quest’anno manterremo l’organizzazione per tavoli tematici, ma abbiamo introdotto una novità: gli incontri preparatori alla giornata conclusiva. Gli incontri, suddivisi per singoli tavoli e fissati in date diverse, si svolgeranno a Firenze, nella sede della Regione Toscana di via Alderotti 26/N, alla presenza dei coordinatori.” Continua a leggere

Pubblicato in SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 42 letture

TRATTAMENTO FARMACOLOGICO DEL GAP

Sull’ultimo numero di Medicina delle Dipendenze, dedicato alla neurobiologia delle dipendenze, compare un articolo sul trattamento farmacologico del gioco d’azzardo patologico (GAP). L’articolo, sul piano teorico, parte dalla considerazione che il GAP, alla pari della tossicodipendenza, sia un disturbo legato strettamente a un deficit del sistema dopaminergico o delle vie serotoninergiche a livello della corteccia prefrontale. Continua a leggere

Pubblicato in GIOCO D'AZZARDO, NEW ADDICTION | 68 letture

UN’APPLICAZIONE INNOVATIVA

La tecnologia può rivestire un ruolo importante nell’individuare nuove strategie di riduzione dei rischi legati al consumo e all’abuso di sostanze. Un gruppo di ricerca dell’Università di Washington ha sviluppato un’applicazione che, secondo le prime sperimentazioni condotte, è in grado di tracciare la frequenza di respirazione, e di conseguenza di individuare sintomi di sovradossaggio. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, SANITA', SOCIETA' | 61 letture

DROGHE: TENDENZE GLOBALI 2018 DAL RAPPORTO UNODC

Per riassumere alcune delle principali tendenze sui mercati, sulle sostanze e sui consumatori di droghe illegali a livello mondiale, sono stati tradotti alcuni estratti dal World Drug Report 2018 di UNODC (United Nations Office on Drugs and Crime)

Verso una crisi globale dalle molteplici sfaccettature delle sostanze oppiacee. L’uso senza prescrizione medica di farmaci a base oppiacea sta divenendo preoccupante. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, NORMATIVA, NUOVE DROGHE, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 55 letture