RAPPORTO UNODC SULLE DROGHE: AUMENTANO CONSUMI E CONSUMATORI GLOBALI

E’ stato diffuso di recente il rapporto UNODC sulle droghe, i cui dati si riferiscono al 2017. La principale differenza con i precedenti rapporti è il maggior numero di paesi che hanno partecipato alla rilevazione, fra cui alcuni molto numerosi come Nigeria e India, cosa che ha fatto aumentare le stime dei consumi e dei consumatori di sostanze psicoattive globali. “Circa 271 milioni di persone, pari al 5,5% della popolazione globale tra i 15 e i 64 anni, ha fatto uso di droghe nell’anno precedente. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, CANNABIS, COCAINA, EROINA, OPPIACEI | 66 letture

ILLEGALE LA VENDITA DI FIORI, FOGLIE E OLIO DI RESINA ANCHE CON BASSO THC: LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE

Sono state rese note le motivazioni attraverso le quali la Cassazione ha dato parere contrario alla vendita di foglie, infiorescenze, resina e olio di cannabis, anche in presenza di un valore di THC inferiore a 0,6. La conseguenza di maggiore importanza che ne deriva è che, a una interpretazione letterale del dispositivo giuridico, tutti i prodotti commercializzati dai cannabis shop, a eccezione di «alimenti e cosmetici prodotti esclusivamente nel rispetto delle discipline dei propri settori», sono da considerare illegali. Tuttavia, nel testo si ribadisce che i giudici dovranno giudicare caso per caso, stabilendo non il valore di THC, ma l'”efficacia drogante” del prodotto a base di THC. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA | 74 letture

LOTTA ALLA DROGA IN CINA: ALCUNI DATI

Secondo un articolo di Ansa-Xinhua, pubblicato sul sito di Aduc, le strategie cinesi di contrasto al narcotraffico, così come i programmi di cura delle persone con dipendenze da sostanze psicoattive, hanno conseguito negli ultimi anni risultati, nel complesso, positivi. In particolare, dal 2013 al 2018 vi è stata una diminuzione dei nuovi consumatori, a fronte di un aumento delle indagini e degli arrestati contro il narcotraffico. Continua a leggere

Pubblicato in COCAINA, DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, EROINA, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 88 letture

INTERVISTA A BARRA (VILLA MARAINI)

Massimo Barra, medico, fondatore nel 1976 di Villa Maraini, l’Agenzia Nazionale per le tossicodipendenze della Croce Rossa Italiana con sede a Roma, traccia, in un’intervista pubblicata sul sito sanitàinformazione, alcune interessanti considerazioni sul sistema italiano di cura delle dipendenze. Barra sottolinea da una parte che la legge del 1990 e le strutture pubbliche di cura sono, nel complesso, efficaci e capillari, dall’altra la difficoltà di pieno accesso ai Ser.T delle persone con problemi di dipendenza. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 106 letture

STATUS LEGALE E PERICOLOSITA’ DELLA CANNABIS

Un interessante contributo di Paolo Nencini, Unitelma Sapienza, Università degli Studi di Roma, affronta il tema, di grande attualità, dello status legale della cannabis rispetto, anche, alla conoscenza degli effetti a breve e a lungo termine dei consumi di cannabis. In altri termini, la domanda a cui prova a rispondere Nencini è: sulla base delle ricerche e delle indagini disponibili, è opportuno o meno rivedere lo statuto legale della cannabis? Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, CANNABIS, NORMATIVA, TABACCO | 161 letture

METAMFETAMINE: UN NUOVO MANUALE IN INGLESE

In Australia, data la forte prevalenza di metamfetamine (sono la seconda sostanza psicoattiva più usata dopo la cannabis), vi è un forte interesse sull’argomento, che ha portato alla pubblicazione di un manuale specifico, liberamente disponibile in lingua inglese. In generale, gli effetti, la loro qualità, le conseguenze cliniche e comportamentali e i fenomeni dell’astinenza hanno alcune affinità con la cocaina, anche se la metamfetamine presentano delle specificità. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE | 130 letture

LE TENDENZE IN TOSCANA DEI CONSUMI DI SOSTANZE PSICOATTIVE

Da poco disponibile, il rapporto 2019 “Welfare e salute in Toscana”, dedica alcune pagine ai consumi di sostanze psicoattive a livello nazionale e toscano. Come tendenze nella nostra regione, in generale, si conferma un quadro di sostanziale stabilità per quanto riguarda la domanda e l’offerta di sostanze e un aumento degli eventi infausti droga correlati. Nell’ultimo anno si registra in Toscana una diminuzione di accessi (dal 2011 al 2018, gli accessi passano da 30 a 21,5 ogni 100mila abitanti), correlati ad abusi di sostanze, ai PS; Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, CANNABIS, COCAINA, EROINA, OPPIACEI, POLITICHE SANITARIE | 129 letture

RELAZIONE EUROPEA SULLE DROGHE: UN’INTRODUZIONE

E’ disponibile e scaricabile la versione italiana del rapporto europeo sulle droghe 2019, realizzata come di consueto da EMCDDA. In questa sede, ci limitiamo a riportare una breve introduzione al rapporto, che consta nell’edizione italiana di 100 pagine, e che, come negli anni scorsi, si presenta assai ricco di dati e di elementi d’analisi. Dopo una sezione introduttiva che pone all’attenzione alcune questioni rilevanti dell’agenda politica europea in materia di droga, la relazione dedica specifici capitoli all’offerta di droga e al mercato, alla prevalenza e alle tendenze del consumo di droga e ai danni correlati. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, COCAINA, NORMATIVA, OPPIACEI | 135 letture

INDUSTRIA DELLA CANNABIS LEGALE: ALCUNE TENDENZE

Negli ultimi anni, con l’approvazione di nuove leggi a favore della legalizzazione/ liberalizzazione della cannabis a scopo terapeutico e/o voluttuario, anche in paesi di fondamentale peso demografico ed economico come California e Canada, sono molteplici le società finanziarie, commerciali e le start up che hanno investito e che investono sulla cannabis. Le recenti tendenze del business in questo settore fanno intravedere un aumento considerevole a livello globale del numero di consumatori, di imprese, di occupati, così come un aumento dell’indotto dell’industria legale della cannabis. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA | 143 letture

LE ULTIME SENTENZE SULLA CANNABIS: UN COMMENTO

Elia De Caro e Gennaro Santoro, dell’Associazione Antigone, propongono un  commento ragionato sulle ultime, importanti sentenze della Corte Costituzionale e della Corte di Cassazione sulla cannabis. L’articolo, tratto dall’ultima edizione del Libro Bianco sulle droghe, analizza con molta cura il dispositivo giuridico delle sentenze, offrendo rilevanti elementi di riflessione sul piano legislativo e dei diritti dei consumatori.

Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA | 134 letture