LA RIDUZIONE DEL DANNO SU SCALA GLOBALE: PROBLEMI E PROSPETTIVE

La Global State of Harm Reduction del 2018 giunge alla sua sesta edizione, e si presenta con una veste più ricca di informazioni e di dati rispetto alle edizioni precedenti. Alla sua stesura hanno partecipato circa 100 professionisti, accademici, avvocati e attivisti per la riduzione del danno di tutto il mondo.  
Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, DIPENDENZE, NEW ADDICTION, NORMATIVA, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 16 letture

TEST ANTIDROGA DI MASSA AGLI STUDENTI VENETI: LA PROPOSTA DI DONAZZAN

Ha fatto molto discutere la presa di posizione dell’assessora veneta all’Istruzione Elena Donazzan, che propone, come forma “educativa”, la sottoposizione obbligatoria a test antidroga per tutti gli studenti della regione. «La droga non è mai “leggera”, nemmeno quella venduta legalmente come “light”. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, NORMATIVA, SOCIETA' | 17 letture

AUMENTO DELLE MORTI PER OVERDOSE DA COCAINA NEGLI USA

Il Washington Post, citando dati del centro nazionale di statistiche sanitarie, riporta che negli ultimi 5 anni rilevati (2011-2016), il tasso di morti da overdose provocate da cocaina è aumentato del 18% ogni anno. Il dato in parte sorprende, in quanto gran parte delle attenzioni delle autorità sanitari e di polizia negli USA è rivolta allì’epidemia di decessi per gli oppiacei. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, NEW ADDICTION, NUOVE DROGHE, SALUTE, SOCIETA' | 69 letture

ELEMENTI DI STORIA POLITICA DELLA DROGA IN ITALIA

Paolo Nencini, professore ordinario di Farmacologia presso l’Università di Roma “La Sapienza”, dettaglia in un lungo e documentato articolo i motivi per i quali l’Italia arrivò impreparata, dalla prima metà degli anni ’70, all’emergenza da eroina. A differenza di altri paesi occidentali, infatti, nel nostro paese fino agli anni ’50 la tossicodipendenza da oppiacei, ma anche da cocaina, era un fenomeno molto limitato, marginale a livello di consumi e di popolazione coinvolta. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, NORMATIVA, SOCIETA' | 53 letture

DONNE E AZZARDO, UN MONDO SOMMERSO – Convegno

Si terrà a Pistoia il prossimo 13 dicembre 2018 il Convegno “Donne e Azzardo , un mondo sommerso. Verso una nuova prospettiva nella clinica e nella ricerca” organizzato dall’Azienda USL Toscana Centro in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze e con l’Area Dipendenze.

PROGRAMMA CONVEGNO Donne e azzardo

Pubblicato in DIPENDENZE, GIOCO D'AZZARDO, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 76 letture

DISTURBO DA GIOCO D’AZZARDO (DGA): ASPETTI GIURIDICI, FINANZIARI E CLINICI – Convegno

Si terrà a Firenze il prossimo 18 Dicembre un convegno organizzato dall’Azienda Usl Toscana Centro in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze, e con l’Area Dipendenze, il convegno :
“Disturbo da gioco d’azzardo (DGA): aspetti giuridici, finanziari e clinici”.

PROGRAMMA Convegno Disturbo da gioco d’azzardo aspetti giuridici, finanziari e clinici

Pubblicato in DIPENDENZE, GIOCO D'AZZARDO, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 74 letture

INDAGINE SU PAZIENTI IN TRATTAMENTO METADONICO A MANTENIMENTO (1 PARTE)

Uno studio irlandese offre interessanti elementi di analisi e di approfondimento sulle condizioni di vita e di salute dei pazienti in trattamento metadononico a mantenimento. Si tratta di uno studio qualitativo, che ha riguardato un campione di 25 individui (16 uomini e 9 donne) in trattamento metadonico a mantenimento da almeno 10 anni. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, SANITA', SOCIETA' | 63 letture

PROROGA PER LE NEWSLOT: PASSO INDIETRO SULLA REGOLAZIONE DEL GIOCO D’AZZARDO?

Alberto Gambino, presidente nazionale di Scienza & Vita, interviene su un emendamento, proposto dalla maggioranza di governo, alla Manovra di Bilancio, che appare in contraddizione con la dichiarata volontà di regolamentare in senso più stretto il gioco d’azzardo. In sostanza l’emendamento, se approvato, rinvierebbe di un anno le dismissioni delle vecchie slots. Continua a leggere

Pubblicato in GIOCO D'AZZARDO, NEW ADDICTION, NORMATIVA | 67 letture

DISTURBI ALIMENTARI. DDL CONDIVISO PER PREVENZIONE E CURA

In Commissione Sanità al Senato verso ddl condiviso per prevenzione e cura.
L’iter parlamentare è già iniziato: sono due i ddl in discussione in Commissione, quello che porta la firma della senatrice Rizzotti, adottato come testo base, e quello della senatrice dem Bini. Come spiegato oggi nel corso di una conferenza stampa, l’obiettivo, condiviso dal presidente della XII Commissione Pierpaolo Sileri (M5S), è quello di approvare in fretta un testo per la prevenzione e la cura dei disturbi alimentari, a cominciare da anoressia e bulimia. Continua a leggere

Pubblicato in DISTURBI COMPORTAMENTO ALIMENTARE, GIOVANI, SALUTE, SANITA', SOCIETA' | 72 letture

CANNABIS ED EFFETTI SULLA MEMORIA

Uno studio USA ha valutato gli effetti, in un campione di adolescenti e ragazzi, dell’astinenza da fumo di cannabis per un mese. Migliora la memoria, soprattutto quella dichiarativa.
Non fare uso di cannabis per un mese migliora la capacità di apprendimento di adolescenti e giovani che fumano questa sostanza almeno ogni settimana. È il dato che emerge da uno studio condotto da ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE, GIOVANI, SALUTE | 71 letture