LOTTA CONTRO L’HIV E AIDS: IN ATTO UNA SPERIMENTAZIONE CON FARMACO PREVENTIVO PER VIA INIETTIVA

Dal sito aidsmap è possibile leggere un articolo che parla dei risultati positivi ottenuti da due studi clinici sulla somministrazione di un farmaco antiretrovirale per via iniettiva. Questo farmaco garantirebbe circa l’80% in meno di probabilità di contrarre il virus dell’HIV rispetto a chi assume la PrEP per via orale.  Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 4 letture

DOPPIA DIAGNOSI E SERVIZI PUBBLICI IN SICILIA: UNA CARENZA DA COLMARE

Il portale VITA.IT ha pubblicato un articolo sulla situazione dei Ser.D. e delle comunità terapeutiche siciliane attraverso un’intervista con Giampaolo Spinnato, direttore del Servizio dipendenze patologiche dell’ASP n. 6 di Palermo. Attualmente nella regione non è possibile accogliere persone con una doppia diagnosi perché mancano le strutture dedicate.  Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 28 letture

NARCOS MESSICANI E COLLEGAMENTI CON L’AMERICA LATINA

Un dossier pubblicato sul El Nacional, quotidiano venezuelano, effettua un’articolata rassegna della presenza e del modus operandi del narcotraffico dei cartelli messicani nei vari stati dell’America Latina. In estrema sintesi, i dati e le informazioni disponibili attestano che i collegamenti strategici e operativi dei narcos messicani con altre reti criminali nei vari stati sono sempre più forti e articolati, coinvolgendo a volte ex gruppi guerriglieri, istituzioni locali e forze di polizia. Continua a leggere

Pubblicato in COCAINA, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 29 letture

SAN FRANCISCO DEPENALIZZA USO DI PEYOTE, AYAHUASCA E PEJOTE

La decisione della città di San Francisco di depenalizzare l’uso e il possesso di modiche quantità di pejote, psilocibina e ayahuasca rilancia nel paese il dibattito sullo statuto legale e sulle politiche di regolazione pubblica delle sostanze psichedeliche. San Francisco è il secondo grande centro metropolitano, dopo Denver, ad approvare una legge volta a depenalizzare l’uso di psichedelici: questa decisione segnala come sul piano politico tali iniziative non siano più isolate e marginali come fino a pochi anni fa. Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 34 letture

IL PORTOGALLO E LE POLITICHE SULLE DROGHE: DA SPERIMENTAZIONE A MODELLO

Commissione per la dissuasione, questo il nome della commissione a cui ci si deve recare se si è fermati dalla Polizia portoghese in possesso di un quantitativo di sostanze stupefacenti illegali che non supera il limite del consumo personale. A chi arriva di fronte alla commissione verrà rivolta una specifica domanda: “per quale motivo aveva della droga?”. 

Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, OPPIACEI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE | 44 letture

SONDAGGIO CITTADINI TEDESCHI SU LEGALIZZAZIONE CANNABIS: IL 61% SI DICHIARA FAVOREVOLE

Nell’accordo di governo in Germania fra verdi, socialdemocratici e liberali è previsto un impegno per varare una riforma sulla regolazione della cannabis entro il 2025, in direzione di una sua legalizzazione. I risultati di un sondaggio compiuto su un campione rappresentativo della popolazione sembrano confermare che tale misura avrebbe il sostegno della maggioranza dei cittadini tedeschi, favorevoli al 61% a una legge che preveda la vendita controllata di cannabis in negozi autorizzati. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 38 letture

IL LIBRO DI MICHAEL POLLAN “COME CAMBIARE LA TUA MENTE” DIVENTA UNA DOCUSERIE

Nel mese di Luglio il libro di Michael Pollan – Come cambiare la tua mente – è diventato una docuserie di una piattaforma streaming, composta da quattro episodi che approfondiscono diversi aspetti legati all’uso alternativo di quattro sostanze, nell’ordine  LSD, psilocibina, MDMA e mescalina. Il libro di Pollan approfondisce il rapporto tra mente umana e droghe attraverso la descrizione di utilizzi alternativi che si possono fare con  queste sostanze, che sono tutte di origine vegetale, come si evince fin dalla sigla. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 47 letture

LO SPORT COME PREVENZIONE E CURA NON PUO’ BASTARE: SERVE UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE

Sul quotidiano online Sanità Informazione un articolo interessante affronta il tema dello sport e di come questo sia stato descritto, da un intervento di parte politica, come una pratica assolutamente efficace per prevenire e curare alcuni disturbi e condizioni patologie molto diverse tra loro. Sicuramente nessuno ha mai messo in dubbio che l’attività fisica, se praticata regolarmente e senza eccessi, sia un’attività salutare dal punto di vista sia fisico che psicologico, ma va fatta attenzione a non promuoverla come una vera e propria panacea contro le “devianze”.  Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, DISTURBI COMPORTAMENTO ALIMENTARE, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE | 42 letture

LA SOLITUDINE DELL’OVERDOSE: PER SUPERARE LO STIGMA

Sul blog della Società Italiana delle Tossicodipendenze un contributo di Alessio Guidotti, operatore della riduzione del danno e attivista ITANPUD APS, mette a fuoco alcuni temi e riflessioni sul fenomeno dell’overdose. Guidotti riassume le problematiche che più impattano su questo fenomeno attraverso tre parole chiave: paura, ignoranza, solitudine. Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, OPPIACEI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 45 letture

STUDI E UTILIZZI TERAPEUTICI DELLA KETAMINA PER I DISTURBI DEPRESSIVI

Un articolo pubblicato sulla rivista Nature, riassumendo studi e terapie che utilizzano ketamina e altre sostanze psichedeliche nel trattamento della depressione, fa luce sul forte interesse che in ambito scientifico e medico stanno ricevendo queste sostanze. In particolare, seppure gli studi e i trial disponibili siano ancora parziali e condotti su campioni poco consistenti, sta emergendo sempre più il potenziale di cura della depressione della ketamina, essendo i farmaci a base di fluoxetina in uso dagli anni ’80 non efficaci per circa un terzo dei pazienti. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, NORMATIVA, SOSTANZE PSICOATTIVE | 121 letture