CESDANEWS GIUGNO 2019

E’ disponibile la Newsletter del Cesda  del mese di Giugno 2019

Cesdanews GIUGNO 2019

Pubblicato in NEWS DAL CESDA | 19 letture

MEDIASFERA PERSONAL e MASS MEDIA – RICERCA BIBLIOGRAFICA

Presentiamo un ampio lavoro di ricerca bibliografica sul tema MEDIASFERA PERSONAL e MASS MEDIA – realizzato dal Cedeas e Cesda – Polo Documentario AUSL Toscana Centro – nel quale vengono segnalate: monografie, progetti – Indagini, ricerche sul tema Mediasfera e altre tematiche conesse: Reclusione sociale/Hikikomori, Relazione tra pari, Iperconnessione, Sharenting , Salute digitale, Cittadinanza digitale.

Tutti i volumi in elenco sono disponibili per il prestito presso il CeDEaS ed il CeSDA Via di San Salvi, 12 – Firenze (palazzina 27).

BIBLIOGRAFIA MEDIA SFERA

Pubblicato in ALTRE DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, GIOVANI, HIKIKOMORI, INTERNET, NEWS DAL CESDA | 20 letture

GIAPPONE – HIKIKOMORI ALLA RIBALTA DELLA CRONACA NERA

In giapponese  sono circa 613 mila, tra i 40 e i 64 anni e 540 mila tra i 15 e i 39 coloro che si ritirano in un isolamento assoluto.
Ex ambasciatore uccide il figlio di 44 anni durante un alterco; 51enne aggredisce a colpi di coltello 19 tra genitori ed alunne di una scuola elementare e uccide due persone, prima di togliersi la vita.
Gli ultimi episodi di cronaca nera avvenuti nel Paese – si apprende da Asianews – sconvolgono la società giapponese e portano ancora una volta alla ribalta il fenomeno degli hikikomori, il termine giapponese per indicare quanti scelgono di ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi (da mesi ad anni), cercando livelli estremi di isolamento e confinamento. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, HIKIKOMORI | 121 letture

HIV – FONDAMENTALE INIZIARE PRESTO IL TRATTAMENTO

Prima è meglio è, the sooner the better.
Il tempo gioca un ruolo chiave nel successo di molte terapie, ma nel caso dell’infezione da Hiv l’intervento immediato può fare davvero la differenza.
Lo conferma una ricerca internazionale pubblicata su Science Translational Medicine che mostra che la strategia “test and treat”, che consiste nell’ iniziare la terapia antiretrovirale (Art) poche ore dopo aver ottenuto un risultato positivo al test per l’Hiv, consente di preservare un sistema immunitario più funzionale e in grado di combattere l’infezione. Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SANITARIE | 111 letture

INDAGINE ANONIMA RIVOLTA A PERSONE CON HIV CHE HANNO RICEVUTO DIAGNOSI DALL’ANNO 2016

Il Ministero della Salute con INMI Spallanzani, in collaborazione anche con il CNCA, hanno diffuso un questionario on line dedicato alle persone con HIV.
Il questionario si rivolge a coloro che hanno scoperto di avere l’HIV tra il 2016 e il 2019 ed ha come obiettivo il miglioramento dei percorsi di cura delle persone con nuova diagnosi di HIV.
Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SANITARIE | 110 letture

SIGARETTE A RISCALDAMENTO DEL TABACCO: EFFETTI SULLA SALUTE

L’Associazione italiana per la ricerca sul cancro sostiene, sulla base degli studi disponibili, che non vi siano prove solide che l’uso di sigarette a riscaldamento del tabacco riduca il rischio di cancro rispetto alle sigarette classiche. Per tutti gli altri effetti sulla salute mancano studi ampi e prolungati ai fini di una valutazione affidabile. Appare invece dimostrato come i livelli elevati di nicotina possono indurre dipendenza, specialmente tra i più giovani. Continua a leggere

Pubblicato in TABACCO | 194 letture

CANNABIS E DINTORNI Legalizzare o proibire?

Proponiamo una sintesi di un articolo pubblicato sulla rivista Animazione sociale sul tema cannabis.
Si tratta di un’intervista a Leopoldo Grosso a cura di Roberto Camarlinghi. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS | 212 letture

STOP ALLA CANNABIS LIGHT: COSA SUCCEDERA’

Dopo la sentenza della Cassazione, che ha decretato illegale la vendita o la cessione a qualunque titolo dei prodotti “derivati dalla coltivazione della cannabis“, appare utile, attraverso una breve scheda  del quotidiano La Repubblica, riassumere il quadro. Il punto chiave, su cui si stanno concentrando le reazioni e i commenti, è una frase della sentenza della Cassazione, secondo la quale chi vende tali prodotti commette un reato, salvo chesiano in concreto privi di efficacia drogante“. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 270 letture

CASSAZIONE: NO ALLA VENDITA DI DERIVATI DELLA CANNABIS

Sta provocando accese discussioni la sentenza di ieri, delle Sezioni Unite Penali della Cassazione, che stabilisce che “la legge non consente la vendita o la cessione a qualunque titolo dei prodotti “derivati dalla coltivazione della cannabis” come l’olio, le foglie, le inflorescenze e la resina. Tale sentenza pone dunque forti dubbi di legalità sull’intera filiera commerciale di cannabis shop sviluppatasi negli ultimi due anni. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 333 letture

SUMMER SCHOOL DI FORUM DROGHE: PROGRAMMA E ISCRIZIONI

Forum Droghe, insieme a CNCA e CTCA organizza questa estate la consueta
Summer School, a Firenze, il 5-6-7 settembre 2019, presso il Centro Studi CISL, via della Piazzola 71. E’ ora disponibile il modulo di iscrizione e il programma  della tre giorni, che è dedicata al tema, quanto mai attuale, de “i migranti e le sostanze psicoattive”. Tale tema è declinato da varie prospettive, punti di vista e angolazioni disciplinari. Continua a leggere

Pubblicato in DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, POLITICHE SANITARIE | 309 letture