COLOMBIA VERSO LA REGOLAZIONE LEGALE DELLA CANNABIS

C’è molta attesa in Colombia verso le possibili riforme delle strategie e delle politiche anti-droga annunciate nel programma elettorale dal nuovo Presidente della Repubblica Gustavo Petro, che promette un cambiamento per quanto riguarda coca e cannabis. Petro considera un fallimento le politiche anti-droga perseguite finora e propone un nuovo paradigma d’intervento, che rispetti i diritti umani, gli interessi dei contadini, il perseguimento guidiziale delle organizzazioni criminali e l’avvio di una regolazione legale dell’industria della cannabis. Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 14 letture

I DATI AGGIORNATI DELL’ISS SULLE INFEZIONI SESSUALMENTE TRASMESSE

L‘Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato, sul Notiziario del mese di giugno 2022, i dati  relativi alle Infezioni Sessualmente Trasmesse, aggiornati a dicembre 2020. Uno dei primi dati che emerge è la diminuzione importante del numero di infezioni da IST rispetto al 2019, anche se va considerato il periodo di pandemia che ha registrato un calo netto del numero dei test effettuati.  Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 33 letture

SULL’AMBIGUITA’ DELLA GIORNATA MONDIALE CONTRO LA DROGA

Una breve riflessione di Roberto Gatti, medico psichiatra e responsabile del Dipartimento Dipendenze Patologiche della ASL città di Milano, fa il punto sull’ambiguità semantica e concettuale della “Giornata Mondiale per la lotta alla Droga” celebrata dall’ONU il 26 giugno. Secondo Gatti, in realtà i paesi interpretano in modo diverso e specifico tale giornata, in quanto non vi è affatto consenso su quali siano le sostanze da includere, quali siano le droghe da combattere e quale sia il migliore tipo di approccio da adottare. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE, TABACCO | 42 letture

POLITICHE ANTIDROGA IN AMERICA LATINA: UN BILANCIO FALLIMENTARE

Un’interessante analisi del settimanale The Economist propone un bilancio delle politiche antidroga in America Latina, anche alla luce dei recenti cambiamenti politici avvenuti in alcuni paesi dell’area. Il punto centrale dell’articolo attiene al fallimento complessivo delle politiche antidroga in America Latina: a 30 anni di distanza dai piani di eradicazione delle colture e di lotta al narcotraffico, il bilancio è estremamente negativo in tutta la regione. Continua a leggere

Pubblicato in COCAINA, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 35 letture

LA SUMMER SCHOOL DI FUORILUOGO E CNCA: APERTE LE ISCRIZIONI ALL’EDIZIONE 2022

Sono aperte le iscrizioni per la Summer School 2022 organizzata da Forum Droghe e CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza) che si terrà a Firenze dall’ 1 al 3 settembre. Quest’anno sarà intitolata: Droghe e politiche urbane. Dall’allarme e dalla ‘guerra alla droga’ al governo sociale del fenomeno. Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 46 letture

IL CONGRESSO ICAR FA IL PUNTO SU HIV E LE INFEZIONI SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

A conclusione del congresso ICAR (Italian Conference on AIDS and Antiviral Research) che si è tenuto a Bergamo nel mese di Giugno, uno degli elementi più importanti rilevati è la diminuzione, in Italia, dei casi di HIV negli ultimi 12 mesi, dato che qualcuno invita comunque a leggere con cautela.   Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE | 43 letture

INDAGINE FRANCESE SUI CONSUMI ALCOLICI NEI GIOVANI: LE STRATEGIE INDIVIDUALI E COLLETTIVE

L’Ofdt (Observatoire français des drogues et des tendances addictives) ha pubblicato la sintesi di una recente indagine nazionale sulla gestione dei consumi di alcol in situazioni di gruppo da parte dei giovani francesi. Il lavoro di Ofdt prende in esame i risultati di 133 indagini realizzate sul tema in Francia fra 2020 e 2021, che hanno coinvolto tre gruppi (adolescenti da 15 a 18 anni, giovani adulti fino a 23 anni, genitori di minori) e che mostrano significative differenziazioni sociali e di genere. Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, GIOVANI, PREVENZIONE | 46 letture

RIMETTERE AL CENTRO LE PERSONE PER AFFRONTARE LA QUESTIONE DELLE DIPENDENZE

Sul periodico on line VITA, in occasione della giornata mondiale contro l’abuso e il traffico illecito di droga, che si celebra ogni 26 giugno, si può leggere un articolo a cura del presidente della Federazione Italiana Comunità Terapeutiche – Fict – che propone di rimettere al centro le persone, e non solo le sostanze, per affrontare al meglio il fenomeno delle dipendenze.

Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, CANNABIS, DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 44 letture

HIV E QUALITA’ DELLA VITA NELLA FASE DELL’INVECCHIAMENTO: UNA GUIDA COME STIMOLO

Occhi al futuro! Invecchiare con l’HIV, è una pubblicazione a cura dell’associazione NADIR onlus, che vuole essere un supporto alle persone affette dal virus HIV da tanti anni, ma non solo, che stanno affrontando quella fase della vita che si complica ulteriormente anche a causa dell’età naturale.  Continua a leggere

Pubblicato in HIV/AIDS, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 46 letture

PIANO DELLA FDA PER RIDURRE NICOTINA E ADDITIVITA’ SIGARETTE

La FDA (Food and Drugs Administration) ha annunciato un piano, che dovrebbe a breve essere dettagliato, atto a costringere l’industria del tabacco a ridurre i livelli di nicotina e di altre componenti a forte rischio di additività nelle sigarette, al fine di diminuire drasticamente il numero di fumatori, di nuovi fumatori e di morti e malattie associate. Anche se non è la nicotina ciò che rende il fumo da sigarette così tossico, è l’ingrediente che ostacola in modo significativo la cessazione del fumo. Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE, TABACCO | 53 letture