ALLERTA NEGLI USA SU OVERDOSE MORTALI PROVOCATE DA SOSTANZE CONTENENTI FENTANYL

DEA (Drug Enforcement Administration) ha diramato negli USA un’allerta per vari episodi accaduti negli ultimi mesi nei quali si sono verificati decessi multipli da overdose. Ciò che lega gli eventi è che più persone sono decedute a causa di dosi microscopiche di fentanyl presenti nelle sostanze consumate, per lo più cocaina. Sarebbero sette gli episodi incriminati da gennaio 2022, nei quali più persone sono decedute nello stesso luogo dopo avere assunto in modo non intenzionale fentanyl, per un totale di 29 vittime. Secondo DEA, ciò suggerisce che i narcotrafficanti starebbero incrementando su tutto il territorio nord-americano la vendita di mix di sostanze contenenti fentanyl, sia sotto forma di polvere che di pillole.

LINK ALLA NOTIZIA (INGLESE)

Questa voce è stata pubblicata in COCAINA, OPPIACEI. Contrassegna il permalink.