HAPPY BIRTHDAY – UN CORTOMETRAGGIO SUL TEMA HIKIKOMORI

Alla Mostra del Cinema di Venezia è stato proiettato un cortometraggio “Happy Birthday” sul tema hikikomori prodotto da Rai Cinema Channel, con la regia di Lorenzo Giovenga e la partecipazione di Achille Lauro.
Il cortometraggio è stato realizzato con la collaborazione dell’esperto Marco Crepaldi che ha contribuito dando suggerimenti utili a rendere la storia e i personaggi più realistici e meno stereotipati.

Una festa di compleanno tra amici che diventa lo spunto per raccontare un tema complesso, quello dell’isolamento sociale: “hikikomori”.
“Happy Birthday”, presentato alla 76a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia come evento speciale, è un corto che vuole raccontare gli Hikikimori, giovani che si ritirano dalla vita sociale, chiusi nelle loro camerette, senza più contatti diretti con il mondo esterno.
Il fenomeno, che riguarda principalmente ragazzi tra i 14 e i 30 anni è ancora poco conosciuto in Italia, ma purtroppo in crescita. Al momento sono oltre cinquecentomila i casi accertati in Giappone mentre in Italia le stime parlano di almeno centomila casi.
“Happy Birthday” è un progetto ambizioso altamente innovativo pensato per andare incontro ad un pubblico giovane sempre più connesso.
Il regista Lorenzo Giovenga non ha voluto raccontare una storia esaustiva sul fenomeno ma – come lui stesso spiega- “lanciare degli imput per incuriosire lo spettatore, usando la struttura del thriller, con un twist finale di forte impatto”. La scelta del linguaggio si accompagna ad una scelta del cast con attori vicini al mondo dei giovani: Jenny De Nucci, diventata famosa per la partecipazione al reality “Il Collegio” e star di Instagram con oltre un milione di followers, Fortunato Cerlino, il Pietro Savastano di “Gomorra” e, infine, Achille Lauro, il giovane ed eclettico musicista che ha consacrato il suo successo con la performance al Festival di Sanremo. Achille Lauro che ha composto anche la colonna sonora del corto.
“Happy Birthday” è online in esclusiva nella sua versione lineare su Rai Play e in versione virtual reality sull’ app di Rai Cinema Channel VR.

Questa voce è stata pubblicata in GIOVANI, HIKIKOMORI. Contrassegna il permalink.