Archivi categoria: POLITICHE SANITARIE

NODI E PROSPETTIVE DELL’ADDICTION: IL CONGRESSO NAZIONALE DI SITD

Si è da poco conclusa la tre giorni, dal 24 al 26 ottobre, del Congresso Nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze (SITD), che ha ribadito temi e linee di intervento scientifiche, toccando però anche rilevanti questioni politiche (nodo risorse finanziarie e … Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE DIPENDENZE COMPORTAMENTALI, CANNABIS, DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, EROINA, NORMATIVA, NUOVE DIPENDENZE, POLITICHE SANITARIE | 132 letture

ABUSO E DIPENDENZA DA BENZODIAZEPINE

Le benzodiazepine (BDZ) rappresentano la categoria di farmaci maggiormente prescritta in Italia e nei paesi occidentali, tanto da ritenere che vi sia un iperuso di essi. L’incremento della prescrizione delle BDZ negli ultimi 25 anni si può interpretare alla luce … Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SANITARIE | 158 letture

CANNABIS TERAPEUTICA – PROMUOVERE UNA NUOVA CULTURA TRA I MEDICI

Sono noti i benefici della Cannabis terapeutica nel trattamento di molte problematiche di salute, eppure scarseggia la formazione e l’informazione sia tra i medici che tra i pazienti. Da uno studio ‘Green Doctors’, condotto dal prof. Pierangelo Cifelli, neuroscienziato e … Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, POLITICHE SANITARIE | 124 letture

CONSUMI DI DROGHE: UNA NUOVA INDAGINE CON IL METODO DELL’ISTITUTO MARIO NEGRI

Sono stati diffusi i risultati provenienti da un esteso studio sul consumo di droghe d’abuso, pubblicato su ‘Addiction‘. Sul piano metodologico, l’indagine ha utilizzato il metodo creato nel 2005 dall’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, che consiste nell’analisi dei metaboliti … Continua a leggere

Pubblicato in ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, COCAINA, POLITICHE SANITARIE | 139 letture

LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS IN CANADA: UN BILANCIO DOPO UN ANNO DALLA LEGGE

Un anno fa, il Canada diventava il secondo paese al mondo, e il primo fra quelli maggiormente industrializzati, a legalizzare la cannabis per uso ricreativo. La traduzione di uno studio realizzato dalla fondazione Transform Drug Policy permette di analizzare alcuni … Continua a leggere

Pubblicato in CANNABIS, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 154 letture

IL TEMPERAMENTO AFFETTIVO COME FATTORE PRE-ESISTENTE L’ADDICTION

La comunità scientifica ha recentemente prestato attenzione all’ipotesi di eventuali correlazioni tra i temperamenti affettivi (TA) e i disturbi da abuso di sostanze (DSU). In un interessante articolo, pubblicato sulla rivista Medicina delle Dipendenze, gli autori descrivono la natura di … Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SANITARIE, PREVENZIONE | 152 letture

GUERRIGLIA URBANA IN MESSICO FRA NARCOS ED ESERCITO

A volte la cronaca offre spunti di massimo interesse per capire la realtà contemporanea: è questo il caso della guerriglia urbana, durata ore, nella città di Culiacán, capoluogo dello stato di Sinaloa, scatenata dall’arresto di uno dei figli di El … Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SANITARIE | 180 letture

25 ANNI DI BASSA SOGLIA: UN EVENTO A FIRENZE PER I 25 ANNI DELLA CARTA DI CERTALDO

A 25 anni dalla carta di Certaldo degli Operatori di strada italiani, che ha rappresentato il momento fondativo di una metodologia di lavoro sociale fino a quel momento del tutto marginale in Italia, il Gruppo Abele e Cat di Firenze … Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 184 letture

CONGRESSO DI FEDERSERD: VECCHI E NUOVI TEMI IN DISCUSSIONE

Si è svolto dal 9 all’11 ottobre a Milano il congresso nazionale di FederSerd, che ha nominato come nuovo presidente nazionale Guido Faillace, Dirigente psichiatra, direttore del coordinamento Serd dell’Asp di Trapani. Pietro d’Egidio, presentando l’evento, sottolinea la necessità, di … Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE, CANNABIS, DISTURBO DA GIOCO D'AZZARDO, NORMATIVA, POLITICHE SANITARIE | 185 letture

NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE: NUOVE STIME IN RIALZO PER L’ITALIA

Secondo i dati di un nuovo software, il numero di NPS (Nuove Sostanze Psicoattive) individuato negli ultimi due anni sul mercato web italiano è altissimo, pari a circa 4.000. Si tratta di una stima ben superiore a quella fornita dall’Osservatorio … Continua a leggere

Pubblicato in NUOVE DIPENDENZE, NUOVE SOSTANZE PSICOATTIVE, POLITICHE SANITARIE | 328 letture