Archivi categoria: POLITICHE SOCIALI E SANITARIE

COMUNITA’ RESIDENZIALI PER MINORENNI: UNA ALTERNATIVA AGLI ISTITUTI PENALI. LA SITUAZIONE ITALIANA

A seguito dell’evasione di 7 giovani dall’ dall’Istituto penale minorile di Milano «Cesare Beccaria», avvenuta nei giorni scorsi, vale la pena soffermarsi sui numeri e sulla situazione delle comunità residenziali per minori sul territorio nazionale. Queste strutture rimangono una alternativa fondamentale … Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 50 letture

DISTURBI PSICHIATRICI PERINATALI E USO DI ALCOL IN GRAVIDANZA: UN PROGETTO PILOTA INTEGRATO

Nel terzo numero del Bollettino epidemiologico nazionale (Ben) 2022 si possono conoscere i dati preliminari di un progetto pilota integrato che prevede lo screening congiunto per i disturbi psichiatrici perinatali e l’uso di alcol per le donne in gravidanza. Il progetto … Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 65 letture

UN APPELLO PER LA REVISIONE DELLA NORMA ANTI-RAVE

Un appello di associazioni richiede una revisione della normativa anti-rave in discussione in Parlamento, esprimendo la preoccupazione che la legge, varata in assenza di reali emergenze, accentui la stigmatizzazione dei partecipanti e renda più sommersi tali eventi, con ricadute negative … Continua a leggere

Pubblicato in GIOVANI, NORMATIVA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 55 letture

VANESSA ROGHI, DIALOGHI SULL’EROINA

La recente pubblicazione del volume Eroina, dieci storie di ieri e di oggi, della storica Vanessa Roghi, per Laterza, è l’occasione per un dialogo sotto forma di intervista con il collettivo di attivisti social #SpiniNelFianco, ospitato nel sito di Fuoriluogo. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in NORMATIVA, OPPIACEI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 58 letture

DAL 2023 IN FRANCIA I PRESERVATIVI SARANNO GRATUITI: UN CONTRASTO ANCHE ALLE INFEZIONI SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

E’ ufficiale, dal 2023 i giovani che vivono in Francia e che hanno dai 18 ai 25 anni potranno richiedere gratuitamente i preservativi presso le farmacie. Lo ha annunciato direttamente il presidente Emmanuel Macron, sostenendo che si tratta di una … Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 51 letture

ELEMENTI SPAZIALI NELL’ANALISI DELLE OVERDOSE CON ESITO MORTALE

Uno studio pubblicato su BMC Centre for Disease Control suggerisce che, confrontando le aree rurali della British Columbia canadese con le aree urbane, vi è minore frequenza di riscontrare un evento di overdose, ma in caso di avvelenamento da sostanza, … Continua a leggere

Pubblicato in OPPIACEI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, PREVENZIONE | 55 letture

I SERVIZI PER LE DIPENDENZE SONO PREPARATI A SITUAZIONI DI CRISI? UNA RIFLESSIONE

Riccardo Gatti , medico, specialista in psichiatria e psicoterapeuta, in un articolo sul sito Droga.net, si interroga su come i servizi pubblici che si occupano delle Dipendenze reagirebbero, in questo momento storico, di fronte ad una situazione di crisi legata … Continua a leggere

Pubblicato in COCAINA, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 59 letture

SQUILLACI (FICT): POSITIVA LA DELEGA ALL’ANTIDROGA AD ALFREDO MANTOVANO

Luciano Squillaci, presidente della Fict, esprime soddisfazione per la delega alle politiche antidroga assegnata pochi giorni fa al sottosegretario Alfredo Mantovano. Mantovano, giurista, esponente e parlamentare di Alleanza Nazionale e di Fratelli d’Italia, è da sempre schierato a favore delle … Continua a leggere

Pubblicato in POLITICHE SOCIALI E SANITARIE, SOSTANZE PSICOATTIVE | 74 letture

DIPENDENZE E CARCERE: I DIRITTI DI SALUTE DEVONO ESSERE GARANTITI

Sul numero 58 della rivista MISSION (Italian quarterly journal of addiction) è possibile leggere un intervento di Francesco Maisto sulla situazione critica in carcere dei detenuti  per droghe, che dopo l’emergenza Covid-19 si trovano in una situazione ancora peggiore di … Continua a leggere

Pubblicato in CARCERE, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 55 letture

INCIDENTI STRADALI E USO DI SOSTANZE: QUALI CONNESSIONI?

Un articolo sul sito di Fuoriluogo analizza, anche a seguito di un grave incidente stradale che recentemente  ha coinvolto due giovani, come diversi giornali e i mass media hanno raccontato questo episodio, concentrandosi maggiormente sull’assunzione di sostanze da parte della … Continua a leggere

Pubblicato in ALCOL, GIOVANI, POLITICHE SOCIALI E SANITARIE | 60 letture