HIV, DIRITTI E MONDO DEL LAVORO

lila campagnaQuella del Primo Maggio è stata un’importante tappa per la LILA, che ha rilanciato con nuove iniziative la sua campagna “Hiv, Diritti e mondo del Lavoro”, per denunciare la necessità di avviare un immediato cambiamento culturale e politico e di promuovere pratiche efficaci a tutela delle persone, che diano sostanza al principio costituzionale di non discriminazione per motivi di salute, Hiv compreso.

La campagna prevede un video, una nuova sezione dedicata del sito, un convegno, un pieghevole in distribuzione nelle sedi territoriali LILA e decine di migliaia di tovagliette informative che i clienti di mense, ristoranti e altri locali si troveranno sotto il piatto.
Il convegno “Qualsiasi sia il lavoro l’Hiv non conta!”, a cui è possibile iscriversi gratuitamente tramite l’apposita pagina del sito, è in programma per giovedì 15 maggio al Senato, a Roma, con il patrocinio del Ministero della Salute e di Cittadinanzattiva, e la partecipazione di rappresentanti istituzionali e di governo.

Questa voce è stata pubblicata in HIV/AIDS. Contrassegna il permalink.