NAUSEA, VOMITO, EPISODI PSICOTICI NEL CONSUMO DI CANNABIS

Un articolo del quotidiano inglese l’Indipendent riporta informazioni su nuove problematiche associate all’uso di cannabis, probabilmente correlate all’alta concentrazione di THC. Alcuni dottori sostengono si possa trattare di una nuova sindrome, caratterizzata da nausea e vomito, che può causare episodi psicotici. Secondo le testimonianze di consumatori e dottori, specie nagli USA, disturbi come vomito e forte nausea cesserebbero una volta terminato l’uso di cannabis. Le descrizioni di questi disturbi qualificano l’esperienza come intensa e debilitante; un consumatore di cannabis dice che “Era come se Edward mani di forbice afferrasse il mio intestino e lo tirasse fuori“. Alcuni esperti mettono in relazione questi sintomi con l’alta concentrazione di THC nella cannabis e con l’apertura dei mercati legali di cannabis in diversi stati USA.

LINK ALL’ARTICOLO (INGLESE)

Questa voce è stata pubblicata in CANNABIS. Contrassegna il permalink.