LA TERAPIA DA HCV NEI PAZIENTI TOSSICODIPENDENTI

Si segnala, sul sito di FederSerd, che è liberamente accessibile un numero speciale di “Federserd informa”, intitolato “La terapia della infezione da HCV nei pazienti tossicodipendenti“. Nel numero sono presenti vari articoli e contributi che mettono al centro i diversi aspetti connessi all’eradicazione della infezione da HCV. Vi si trovano così approfondimenti sulle più recenti linee guida dell’AIFA; una review sul disturbo da uso di sostanze con una lettura delle più recenti conoscenze nel campo delle neuroscienze e del loro impatto sulla clinica; la storia della terapia della infezione da HCV a Milano; una review sulla terapia attuale per l’infezione da HCV con DAAs; la gestione della motivazione alla terapia della infezione, la integrazione ospedale – territorio con l’operatività tra SerD e reparti di epatologia/infettivi/gastroenterologia;  il ruolo delle agenzie ragionali e aziendali per la promozione e la gestione della terapia per la infezione da HCV nei pazienti in cura presso i SerD.;  la narrazione di un medico infettivologo SerT sull’Epatite C che offre una contestualizzazione delle possibilità, delle risorse disponibili, e soprattutto della maturità e della crescita dei nostri sistemi di cura per le dipendenze per arrivare ad affermarne il ruolo fondamentale.

LINK ALL’ARTICOLO

Questa voce è stata pubblicata in DIPENDENZE, HIV/AIDS, SALUTE, SANITA'. Contrassegna il permalink.