Il MINISTRO FONTANA SU DROGHE SINTETICHE E SISTEMA DI ALLERTA PRECOCE

Si riportano le dichiarazioni del Ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, che ricordiamo ha la delega per le politiche antidroga, in merito alle misure di contrasto sulle sostanze sintetiche: “L’attenzione nei confronti del fenomeno delle nuove sostanze sintetiche è massima. Si tratta di sostanze di grave pericolosità, la cui offerta non di rado è presente sui canali del dark web.

Per contrastare questo fenomeno ho dato disposizione al Dipartimento per le politiche antidroga di effettuare le opportune verifiche per capire eventuali interventi sull’organizzazione attuale del Sistema di allerta allo stato gestito dall’Istituto superiore di sanità. L’obiettivo è lavorare a una revisione dell’intero sistema per garantire al massimo la tutela della salute pubblica. Più in dettaglio, ho chiesto al Dipartimento – spiega Fontana – di elaborare uno studio di fattibilità per il potenziamento del sistema che si dovrà necessariamente adeguare alle nuove evidenze in ambito scientifico“.

LINK AL COMUNICATO STAMPA

Questa voce è stata pubblicata in DIPENDENZE, NORMATIVA, NUOVE DROGHE, SANITA'. Contrassegna il permalink.