OLANDA: IL GOVERNO STUDIA PROPOSTA DI LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS

cannabis sigaretteSecondo un articolo di Massimiliano Sfregola per Fuoriluogo, il governo olandese sta valutando una proposta di legalizzazione tout court della cannabis, da sperimentare in una decina di città campione, che supererebbe la normativa attuale, in vigore da più di 40 anni, ispirata a una sostanziale politica di tolleranza al consumo di cannabis e di regolazione della sua vendita attorno ai noti “cofee shop”. “Stando a quanto è trapelato, le città dovranno bandire un numero stabilito di licenze e i coltivatori verranno scelti dopo un’attenta valutazione. La marijuana che i coffeeshop venderanno dovrà essere prodotta seguendo un rigido standard che includerà parametri per l’impacchettamento, un’etichetta con gli elementi della sostanza, il principio attivo e persino una  pubblicità sui rischi per la salute, come già avviene per il tabacco.  Se questi fossero gli elementi del disegno di legge, verrebbe così superata anche la riforma già approvata lo scorso anno dalla Tweede Kamer, la camera dei deputati olandese a fine legislatura che estendeva l’esperimento di tolleranza anche alla coltivazione e che attende di essere discussa alla Eerste Kamer, il Senato.

Come per la proposta di depenalizzazione approvata lo scorso anno, non sarà inclusa l’autocoltivazione: con la normativa attuale, coltivare piante di marijuana è un reato”.

LINK ALL’ARTICOLO

Questa voce è stata pubblicata in DIPENDENZA DA SOSTANZE PSICOATTIVE, NORMATIVA. Contrassegna il permalink.